PERCHÉ È IMPORTANTE? - Indaloblanc
19851
page-template-default,page,page-id-19851,theme-bridge,qode-listing-1.0,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,vcwb,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-12.0,qode-theme-bridge,bridge-child,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive
 

PERCHÉ È IMPORTANTE?

Durante la maggior parte del ciclo produttivo nelle serre del bacino del mediterraneo si possono raggiungere temperature massime diurne molto elevate, raggiungendo temperature interne alle serre che non sono compatibili con il corretto sviluppo delle colture.

L’eccesso di radiazioni solari e della temperatura può provocare stress idrico, il quale influenza la crescita della pianta provocando una riduzione dell’altezza, del gambo, della radice, dell’area foliare, del peso foliare specifico e della biomassa della pianta, dato che influiscono nel processo di fotosintesi.

Per risolvere questi problemi è necessario ricorrere ad alcune tecniche di climatizzazione per diminuirne gli effetti. Una delle tecniche più impiegate è lo sbiancamento della copertura delle serre, la quale riflette la luce e riduce in questo modo il calore all’interno della serra.

L’ombreggiatura delle serre costituisce una pratica imprescindibile per controllare la temperatura e le radiazioni che arrivano alle nostre colture, evitando i possibili danni che queste possono causare su di esse. Bisogna prestare attenzione sia alle dosi sia ai periodi di sbiancamento, dato che un eccesso di luce può provocare una saturazione luminosa per la coltura, mentre la mancanza può provocare l’eziolamento delle piante e addirittura l’aborto di alcune di esse.